Subscribe:

giovedì 10 giugno 2021

Disfida nr. 141: Baby-Lon.616 di Andrea Sadà VS Cormac McCarthy

 



Titolo opera: Baby- Lon. 616

Autore: Andrea Sadà  

Andrea Sadà  è un personaggio sospeso fra realtà e fantasia, come i suoi scritti. Ha affiancato agli studi classici e alla curiosità per le scienze della natura una vera e propria passione per la farmacopea degli antichi speziali, la lucentezza metallica dei coleotteri e la forma degli alberi. Ama i classici della letteratura, ma non disdegna gli Urania doc. Bazzica esposizioni e fiere d’arte contemporanea, viaggia per lavoro e per piacere, osservando con attenzione in ogni luogo la routine degli altri. Baby-Lon.616 è il suo primo libro.

Formato libro: ebook e cartaceo  223 pag. copertina flessibile

Genere: fantascienza

Prezzo: ebook 6.99 euro cartaceo 15 euro. Acquistabile online e in libreria.

Sinossi: 
In un futuro prossimo, su una Terra sempre più in agonia, un’oscura malattia avanza inesorabile, nell’indifferenza generale. Anche Eli, impegnata tra il lavoro e una relazione complicata, è incurante delle sorti del mondo: ha lottato tanto per la sua quotidiana normalità ed è decisa a preservarla a tutti i costi. 


Ma incubi, enigmi linguistici e inquietanti coincidenze sembrano suggerirle altro: c’è qualcosa in lei che va oltre le sue umane barriere razionali. Aiutata dalle persone più care, Eli inizia quindi a scavare nella propria infanzia e a compiere delle scelte, perché solo così potrà conoscere il suo destino, solo così la sua ricerca nel passato potrà forse salvare il futuro di tutti.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  Link Acquisto Amazon
Note: 
Baby-Lon.616 è stato scritto fra il 2018 e 2019, la dicitura complicata è ispirata alle nomenclature dei virus, ma allora il Covid non imperversava nelle nostre vite: l’oscura malattia di cui si parla nel libro si presenta con ben altri sintomi. 

Commenti: 
Il genere in cui collocare Baby-Lon.616 non è ben definito, a metà tra fantasy e fantascienza, ma anche thriller metafisico: futuro distopico e versi biblici, ricerche d'archivio e rimedi medievali. Chi l’ha letto dice che ha molteplici chiavi di lettura. 

Finalità dell'Autore: 
Indagare sul libero arbitrio, sul potere della parola, sulla paura del potere ecc ecc.

BIG da sfidare: 


                                                                                                                                                                                                                                                               Cormac McCarthy in La strada                                                                                                                                                                                      Link Acquisto Amazon













0 commenti:

Posta un commento