Subscribe:

giovedì 4 ottobre 2018

Recensione: Amori defunti di Lafcadio Hearn [Rating 8]


lafcadio hearn amori defunti
Link Acquisto Amazon

Compralo da La Bancarella di scrittorindipendenti

TITOLO OPERA: Amori Defunti

AUTORE: Lafcadio Hearn

FORMATO:
 ebook e cartaceo

EDITORE: Adiaphora Edizioni

GENERE: Gotico

PREZZO: Euro 1,99 Ebook, 14 Cartaceo



SINOSSI: Colmi di malinconia e mistero, pervasi dalla duplice idea di Amore e Morte, infestati da fantasmi, antiche divinità e bellissime donne defunte, i brevi racconti fantastici che Lafcadio Hearn scrisse nel decennio in cui soggiornò a New Orleans sono un inno alla letteratura gotica e danno vita a quell'immagine pittoresca della città che ancora oggi pervade la cultura popolare. A lungo dimenticati, questi racconti sovrannaturali vennero riscoperti molti anni più tardi da amici e ammiratori dell'autore e pubblicati nell'antologia postuma Fantastics and Other Fancies. Per la prima volta in Italia, in edizione da collezione con testo originale a fronte, una selezione dei migliori racconti creoli di Hearn, scrittore il cui stile esercitò un potente influsso su autori del calibro di H.P. Lovecraft e registi come Masaki Kobayashi. I racconti creoli contenuti in questa antologia hanno contribuito a dar vita alla New Orleans decadente e malinconica che, grazie alla letteratura gotica, affascina da secoli tutto il mondo.

RECENSIONE: Oggi vi presento un’antologia edita da Adiaphora edizioni: Amori defunti di Lafcadio Hearn.
Non mi era mai capitato di leggere una raccolta composta da racconti così brevi. A dispetto di questa brevità risultano però tutt’altro che vuoti e privi di contenuto. L’autore mostra invece tutta la propria invidiabile arte riuscendo nell’intrepido compito di comprimere sentimenti e passioni in componimenti così stringati. Brevi e intensi risultano un vero condensato di emozioni seguendo il filo conduttore del legame inscindibile Amore-Morte.
Quelli di Lafcadio Hearn sono racconti raffinati, in prosa solo all’apparenza, risultando per certi versi più simili a componimenti poetici veri e propri. 
Devo ammettere di essere rimasto molto colpito. Alcuni di questi micro racconti riescono a trasmettere molto più di quanto possa essere lecito attendersi da testi così brevi. 
La delicatezza ed eleganza di alcune scene è toccante e l’autore ricorre spesso a tematiche care a ogni ricercatore dell’occulto, grazie alle quali evoca un immaginario comune e ricco di simboli e significati. Non ci sarebbe da stupirsi se ci fossero messaggi “cifrati” da leggersi fra le righe del testo, di certo la mole di informazioni e sentimenti che riesce a trasmettere attinge a piene mani a una coscienza collettiva comune e ha quasi del soprannaturale. Ad ogni modo il testo è classificato negli stores fra gli "horror" quindi preferisco specificare che chi si attendesse di trovare azioni mozzafiato e fosse in cerca di scariche d'adrenalina non è a questi racconti che deve far riferimento.  
Per quanto riguarda l’ebook che ho dato in pasto al mio vetusto lettore, come detto edito da Adiaphora Edizioni, non posso che ribadire quanto detto per gli altri loro testi che ho avuto il piacere di leggere: un lavoro eccellente. L'ebook al prezzo di 1,99 Euro è un occasione che non andrebbe persa per scoprire un autore dall'eleganza difficile da trovare.
Niente refusi né strafalcioni, ottima la veste grafica, interessante l’introduzione e la presentazione dell’autore e per i puristi è presente anche il testo in lingua originale. 
Che dire, massimo rispetto per questa giovane casa editrice, che in quanto a cura non ha nulla da invidiare a realtà più consolidare e di antico blasone. Per quanto riguarda Lafcadio Hearn non posso che esprimere un grande apprezzamento, un autore che ha saputo colpirmi nel profondo. Rating 8 e ora mi toccherà anche procurarmi il suo Ombre Giapponesi, come se non avessi già una coda lettura sterminata... 

0 commenti:

Posta un commento