Subscribe:

giovedì 8 aprile 2021

Disfida nr. 136: Noan, il re dei banditi di Antonio La Vecchia VS Robert. E. Howard

 


Titolo opera: Noan, il re dei banditi  


Editore: pubblicazione indipendente

Genere: Fantasy

Prezzo: 14,25 cartaceo, 1,99 e-book

Sinossi:
In 'Noan, il Re dei Banditi' vengono raccontate le gesta di un giovane cacciatore divenuto, suo malgrado, bandito e di una ristretta cerchia di amici e nemici dediti a lottare per i propri Regni di appartenenza: Terra Ardente e Fiume. 

Link Acquisto Amazon

Le disavventure del protagonista del Romanzo, elaborato seguendo gli elementi classici dell’ High Fantasy, hanno inizio col ritrovamento, da parte di quest’ultimo, dei corpi senza vita della propria famiglia, sepolti dalle macerie e dai resti della loro dimora. 
Vendicati i propri cari, vittime dei soprusi di Lord Arcrom, l'uomo più potente di Rione, villaggio natale di Noan, il giovane Terriero è costretto a darsi alla macchia per sfuggire la legge del suo stesso Regno. Da Bosco Oscuro ad Alte Cime, da Palazzo di Ghiaccio di Fiume a Real Capitale in Terra Ardente, muovendosi in luoghi popolati da streghe, draghi ed orchi, tra alleanze di comodo, intrecci politici ed amori traditi, Noan da una parte, Re Otil di Fiume dall’altra, metteranno in gioco le loro stesse vite per raggiungere l’ ‘egoistico’ scopo di far prevalere una Corona sull’altra.

L'intreccio, come deducibile da quanto anticipato, si sviluppa in un mondo e un tempo fantastici, ma nelle intenzioni dell’autore c’è la volontà di trasmettere un messaggio diverso da quello che potrebbe apparire ad una prima lettura del testo.
Trattasi, in effetti, di una trasposizione/rivisitazione in chiave Fantasy di un particolare periodo e fenomeno storico che ha interessato il nostro Paese.
Ai lettori l’ardua sentenza circa la validità dell’esperimento intrapreso.

Incipit
Una feroce lotta tra tirannide ed eroismo, tra tradimento e lealtà, tra bene e male.
Una grande menzogna può dar vita ad un grande Regno?

Biografia
Antonio La Vecchia nasce il 7 Luglio del 1981 a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, primo di quattro figli di una famiglia operaia, unita e permeata dal rispetto e dall’affetto reciproco.
Laureato in Scienze Politiche all’ Università degli Studi di Napoli Federico II, oggi vive con sua moglie e il loro bambino ad Aversa, nel casertano, ma è cresciuto a Cercola, piccolo comune del capoluogo campano.
Impiegato in una società di consulenza informatica, tra le sue maggiori passioni troviamo lo Studio della Storia, quella raccontata dai Vinti, e la Letteratura, dalla Classica Italiana e Internazionale a quella di Genere, appassionandosi negli ultimi venti anni ai capolavori Fantasy di Tolkien e Lewis, e a quelli nostrani di Licia Troisi.

Big da Sfidare:



 Tra i tanti big cui mi ispiro e che adoro, sfido, ahimè spero di non osare oltremodo, Robert Ervin Howard.





0 commenti:

Posta un commento