Subscribe:

mercoledì 29 maggio 2013

Manuale di scrittura (non creativa)

Titolo: "Manuale di scrittura (non creativa)"
Autore: Marco Santambrogio
Pagine: 268
Editore: Laterza
Rating: 8/10
ISBN: 9788842086406
Link Acquisto (9.50)









Qualche anno fa mi è capitato di vedere questo libro nello scaffale di una libreria. Ero in vena di acquisti ed ho deciso di comprarlo. Fui attratto soprattutto dal titolo, ossimoricamente molto "creativo", che mi ispirò subito simpatia, data l'insofferenza e la diffidenza che ormai nutrivo per tutti i libri e i corsi di "scrittura creativa", specchi per le allodole dove si dicono sempre le stesse banalità e si incoraggia una scrittura piatta e priva di stile che di creativo ha ben poco. Come capita alla maggior parte dei libri che compro, il volume è poi rimasto nella mia biblioteca a riposare per qualche anno finché, un paio di settimane fa, mi sono deciso ad aprirlo.

Dopo la prima lettura, avendolo trovato un buon testo, ho deciso di scrivere la recensione, dato che da qualche tempo su InfinitiMondi trattiamo anche manuali di scrittura (si veda l'etichetta manuale di scrittura). Dico prima lettura perché fare propi i molti concetti esposti nel manuale richiede almeno una seconda lettura, o almeno una seconda lettura è richiesta alla mia mente forse non troppo brillante.

domenica 26 maggio 2013

Gli autori di libri senza casa editrice scelgono InfinitiMondi

scrittorindipendenti.com sta per raggiungere i 50000 visitatori

50000 persone hanno visitato il nostro blog. Beh, a dire il vero, mentre sto scrivendo questo post il contatore indica 49477; forse sto portando sfortuna a tutto il sito, ma salvo cataclismi inaspettati, dovremmo raggiungere la cifra nei prossimi giorni.

È passato un anno e mezzo da quando tutto ha avuto inizio con un idea di Andrea Zanotti.
Con il tempo confido ci saranno volonterosi ad affiancarmi nel ruolo di certificatori e qui spiego come candidarsi.
Così scriveva il nostro Zinu nel primo post del blog, e da allora ne ha trovati in abbondanza di "volenterosi" ad affiancarglisi in questo progetto: un esercito di guerriglieri letterari pronti a difendere gli scrittori ingiustamente esclusi dal privé delle case editrici. Tanti sono arrivati, qualcuno se ne è andato, ma tutti hanno lavorato con impegno per fornire contenuti sempre freschi ai nostri lettori. La linfa vitale del nostro sito sono i recensori infaticabili come Vale82 e Unexist: è grazie a loro se adesso stiamo per pubblicare il nostro centesimo post.

Sei mesi sono passati dall'ultimo post di questo tipo, dove festeggiavamo i 10000 contatti. Durante questo tempo il nostro traffico è quintuplicato e riceviamo circa 200 visite ogni giorno. Sappiamo bene che siamo ancora (e probabilmente sempre saremo) una realtà di nicchia, ma siamo ormai emersi dal sottobosco dei molti fallimentari lit-blog, imponendoci come punto di riferimento per gli scrittori autopubblicati. A riprova di ciò, basti pensare all'enorme successo di Stefano Lanciotti, la cui opera è stata promossa con insistenza da InfinitiMondi; la recente scoperta di un autore prolifico come Francesco Bertolino; l'accoglienza ricevuta dai lavori di Andrea Zanotti, fondatore del blog.

 Il segreto del nostro successo? La cooperazione. InfinitiMondi non è il blog personale di qualche velleitario scrittore, ma un collettivo organizzato che riunisce sotto la propia egida autori e blogger accomunati dalla rinuncia ai piccoli individualismi in favore di un progetto più grande, tramite il quale, forse, un giorno sarà possibile affrontare ad armi pari l'editoria.

Ci scusiamo con i nostri lettori, i quali forse avrebbero preferito la consueta recensione domenicale, ma ci troviamo in un attimo di difficoltà per la recente partenza di Unexist, nostro storico amministratore, che ha deciso di dedicarsi alla stesura dei suoi libri. L'intero blog lo saluta con affetto e gli augura tutta la fortuna possibile. Non temete, però: sono già arrivati i rinforzi. Diamo il benvenuto a Pierpaolo, nuovo membro dello staff di cui leggerete a breve qualcosa; vi lascio un link al suo sito perché capiate di che pasta è fatto.

- Jacopo Giunchi

mercoledì 22 maggio 2013

Strategia di Scrittura nº11: Cerca immagini originali


Gran parte del materiale di questo articolo - esempi esclusi - è tratto e/o riadattato dal manuale “Writing Tools” dell’insegnante di scrittura Roy Peter Clark, che ringrazio immensamente!

Jack si fece bianco come un lenzuolo, sullo sfondo nero pece della notte.
Una frase, due cliché triti e ritriti. Complimenti!

“Mai usare una metafora, una similitudine o un’altra figura retorica che sei già abituato a leggere in ogni dove” avverte George Orwell. L’impiego abbondante di cliché letterari sostituisce l’uso del pensiero, come una sorta di modalità di scrittura automatica. “La prosa è composta sempre meno da parole scelte in base al loro significato, e sempre più da frasi pronte, appiccicate insieme come parti di un pollaio prefabbricato” - originale, bravo George! :)

mercoledì 15 maggio 2013

Steven Erikson - Memories of Ice




Titolo: Memories of Ice [The Malazan Book of the Fallen #3]
Autore: Steven Erikson
Genere: epic/military fantasy
Codice ISBN: 978-0553813128
Pagine: 1200
Editore: Bantam
Rating: 10/10
Link acquisto (6,54€ ebook)




Memories of Ice” (MoI) è il terzo libro dell'acclamata serie fantasy “The Malazan Book of the Fallen”, scritta dall'autore canadese Steven Erikson.
Il ciclo presenta un proprio ordine di lettura e non ci si può esimere nel seguirlo, quindi dovrete aver letto i precedenti due volumi prima di potervi gustare questo nuovo capitolo.

ATTENZIONE: la recensione contiene spoiler sui libri precedenti del ciclo, non leggetela se non volete guastarvi la lettura dei prequel.

Per chi fosse curioso sappia che questo MoI è un libro migliore del già capolavoro “Deadhouse Gates” e dell'eccellente “Gardens of the Moon”, roba da far restare a bocca aperta anche il più navigato dei lettori. Leggete questa benedetta saga!

sabato 11 maggio 2013

"L'astronave dimenticata" AA. VV. [Rating: 4-]

Titolo:    L'astronave dimenticata
Autore:  Luigi Brasili, Roberta Di Pascasio, Marco Muzzana, Nicola Colaianni
Genere: vari
Pagine:  48
Editore: La Tela Nera 
Rating:  4-
Link dowonload gratuito





Piccola raccolta di racconti brevi di argomento vario; non ci si faccia ingannare dalla dicitura "vincitori del concorso Nero Premio": si tratta di un concorso stagionale gratuito in cui non si vince null'altro se non la pubblicazione del racconto in uno di questi librettini, rigorosamente digitali e distribuiti gratuitamente. Trattandosi solo di quattro storie poso permettermi di dedicare a ciascuna una minirecensione.

domenica 5 maggio 2013

Corner's Church di Matteo Zapparelli [Rating 6]





TITOLO: Corner's Church
AUTORE: Matteo Zapparelli
GENERE: Thriller
PAGINE: 194
RATING: 6/10
Link Acquisto









Oggi cambio genere e vi presento il Thriller autoprodotto, scritto e diretto da Matteo Zapparelli.
Come oramai saprete non siamo proprio nel mio ambito, quindi ci andrò con i piedi di piombo. Tuttavia a suon di film, telefilm e qualche romanzo, il genere non mi è del tutto sconosciuto.
Premetto subito che l’ebook è ben fatto e la storia narrata scorre gradevole e senza problemi di sorta, facendoci scoprire un'altra pregevole penna indipendente.