Subscribe:

mercoledì 31 ottobre 2012

Ernest Cline - Ready Player One



 
Titolo: Ready Player One 
Autore: Ernest Cline
Genere: fantascienza e fantasy
Pagine: 384
Editore: Arrow
Rating: AA+
Link Acquisto (5,59£ cartaceo)





Ready Player One non è un libro perfetto.
I personaggi non sono indimenticabili, anche se avere come protagonista un adolescente sovrappeso e brufoloso non si vede tutti i giorni. La trama si puo' intuire già dalle prime 100 pagine (finale compreso): se avete una conoscenza basilare dei romanzi fantasy riuscirete a prevedere con successo quasi tutti i colpi di scena. Il background del mondo, quello vero, è appena accennato: c'è la crisi, fame, povertà, sovrappopolazione e cose del genere. Tutta roba già vista e rivista in decine di romanzi. Come se non bastasse, il cattivo di turno è la mega-corporazione straricca che vuole ottenere il controllo sul mondo.
La ciliegina sulla torta è la scarsa presenza, nella scrittura, del "show, don't tell", caposaldo dei puntigliosi amanti dei Manuali di Scrittura.
Tutti questi punti negativi vi faranno venire in mente un solo pensiero: "Un libro da evitare". Sbagliato. RPO è uno dei romanzi più belli che abbia mai letto.

domenica 28 ottobre 2012

"Masternheim" di Alessandro Scalzo [Rating A+]





Titolo: Masternheim
Autore: Alessandro Scalzo
Pagine: 300 ca.
Rating: A+
Genere: Fantascientifico-fantasy
Link download (gratuito)






Finalista per il premio Urania nel 2009, Masternheim non è un romanzo facile da recensire... potrei definirlo un libro science-fantasy con un tocco di distopia. Dentro ci si trova di tutto: vampiri, uomini-ratto, mutanti, zombie, alieni e umani, la magia.
La vicenda è ambientata in un lontano futuro, su un pianeta che altro non è che una colonia della Terra. L’uomo ha progredito tanto, in scienza e tecnologia, è arrivato a conquistare nuovi pianeti, ha costruito dei mutanti per farne schiavi, è coinvolto in guerre inter-galattiche etc. Fino a che la società collassa, regredendo di migliaia di anni con scenari apocalittici.
Così si presenta Masternheim, una città, ultimo baluardo dell’umanità di questa colonia lontana.
Le vestigia di quella che doveva essere la metropoli nel passato e della sua tecnologia sono ancora tutte lì, e tutte in palese rovina. La società richiama alla memoria quella medievale con le sue atmosfere cupe e il suo fanatismo religioso, con pellegrini e crociati che salmodiano e si flagellano per espiare i loro peccati e si radunano sotto la torre di ferro in attesa del ritorno di Gregor, il Salvatore.

mercoledì 24 ottobre 2012

Novità su InfinitiMondi!



Dopo i caldi mesi estivi passati a ricaricare le batterie e a smaltire lo stress di dure giornate di lavoro, è arrivata la brutta stagione e con essa lo staff di IM torna a rimboccarsi le maniche, per migliorare e ampliare l'offerta del blog. Innanzitutto ringrazio coloro che ci seguono: alcuni regolarmente, altri salturiamente, alcuni senza intervenire, altri criticando le recensioni, chiedendo informazioni, proponendosi per entrare nello staff del sito. Grazie a tutti.

Pochi mesi fa, quando il progetto InfinitiMondi ha avuto inizio, eravamo solo due persone a gestire il tutto e ci sembrava un'impresa mastodontica quella di garantire una recensione a settimana per gli autori emergenti. Ora ci riusciamo quasi sempre, a meno di imprevisti. Abbiamo arruolato nello staff alcuni ottimi utenti, mentre altri se ne sono andati. L'importante è che l'iniziativa vada avanti, ma non possiamo permetterci la “stagnazione” del progetto. In questo senso ho tre felici notizie da darvi.

domenica 21 ottobre 2012

"Rootworld" di Alessio Gallerani [Rating: 6+]

Titolo:    Rootworld - "La Radice Oscura"
Autore:  Alessio Gallerani
Genere: Weird Fantasy
Pagine:  330
Editore: Domino
Rating:  6+
Link acquisto  




Il romanzo in una riga:  "Un immaginifica gita scolastica in un mondo radicalmente diverso."

Opera sicuramente "weird", un po' meno "fantasy". Lo stesso autore la definisce "fantascienza travestita da fantasy", in quanto non è ambientata in un mondo "altro" governato dalla magia, ma in una dimensione parallela alla nostra, dove gli elementi fantastici sono descritti come fenomeni naturali (sebbene obbediscano a leggi non sempre chiare, che paiono a loro volta una "magia travestita" ).


Alessio Gallerani è un autore poliedrico con uno spiccato gusto per la contaminazione letteraria, nella cui bibliografia troviamo un po' di tutto: fantascienza umoristica, paranormal thriller, urban fantasy-horror, new weird e perfino romance-horror. Potete conoscere meglio Alessio Gallerani ascoltando la sua intervista per Narrativa Digitale , il podcast di Rosario Maria Oliveri, che sta anche collaborando con InfinitiMondi per produrre delle audiorecensioni.

martedì 16 ottobre 2012

"31 ottobre" di Glauco Silvestri [Rating AA-]


Titolo: 31 ottobre
Autore: Glauco Silvestri
Pagine: 200
Rating: AA-
Genere: thriller-horror con tendenza al giallo
Link download (gratuito)



Avete presente Freddy Kruegher, il malconcio e ustionato cattivo della saga "Nightmare"? Bene, aggiungete una donna determinata e bella come la Sophie Neveu del discusso Dan Brown e un tormentato commissario che ammicca l'occhio al caro Coliandro di Rai1 e mixateli insieme nelle fumose atmosfere bolognesi.
Un gatto nero preso in prestito da Sabrina la strega e un tocco di reminiscenze di tradizioni irlandesi studiate a scuola in letteratura inglese.
Ora iniziate a fantasticare, a creare storie e ad immaginare vicende e cercate un filo che le riannodi tutte. Niente di più geniale di un gatto che saltella da un quadro narrativo all'altro per cucire la trama degli eventi di "31 ottobre", un thriller horror consigliato a chi ama calarsi in atmosfere di intrigo e mistero che lasciano spazio anche a parentesi ironiche ed erotiche.

lunedì 8 ottobre 2012

"Merkavah" di Daniele Versari [Rating A-]



Titolo: Merkavah
Autore: Daniele Versari
Genere: Thriller
Pag: 255
Rating: A-
Link acquisto





Oggi vi presento il romanzo di Daniele Versari disponibile a Euro 0.99. Qui troverete anche il bel trailer dell'ebook. Di cosa tratta quindi Merkavah?
Merkavah (sono bravo, non vi svelo cosa significhi…) è un romanzo thriller alla Indiana Jones o se preferite al più moderno Codice da Vinci, in cui la coppia di protagonisti, Elena, una restauratrice e Marzio un anatomopatologo, si ritrovano a condurre un’indagine fra reperti archeologici di importanza cruciale per il destino stesso della Chiesa Cristiana.