Subscribe:

mercoledì 24 ottobre 2012

Novità su InfinitiMondi!



Dopo i caldi mesi estivi passati a ricaricare le batterie e a smaltire lo stress di dure giornate di lavoro, è arrivata la brutta stagione e con essa lo staff di IM torna a rimboccarsi le maniche, per migliorare e ampliare l'offerta del blog. Innanzitutto ringrazio coloro che ci seguono: alcuni regolarmente, altri salturiamente, alcuni senza intervenire, altri criticando le recensioni, chiedendo informazioni, proponendosi per entrare nello staff del sito. Grazie a tutti.

Pochi mesi fa, quando il progetto InfinitiMondi ha avuto inizio, eravamo solo due persone a gestire il tutto e ci sembrava un'impresa mastodontica quella di garantire una recensione a settimana per gli autori emergenti. Ora ci riusciamo quasi sempre, a meno di imprevisti. Abbiamo arruolato nello staff alcuni ottimi utenti, mentre altri se ne sono andati. L'importante è che l'iniziativa vada avanti, ma non possiamo permetterci la “stagnazione” del progetto. In questo senso ho tre felici notizie da darvi.

Nuovo Look
Come avrete notato, il blog ha cambiato template (la grafica). Il ringraziamento per lo splendido lavoro va tutto a JackdiSpade che con impegno e dedizione sta pian piano aiutando a migliorare l'offerta il progetto. La nuova grafica è semplice, intuitiva, fruibile ed elegante. Proprio quello che cercavamo.
Abbiamo ancora molte cose da sistemare, quindi nelle prossime settimane aspettatevi ulteriori cambiamenti nel template del blog, ma l'ossatura è adesso presente e funzionante.

Gruppi su Facebook e aNobii
Il gruppo su aNobii è stato creato mesi fa, ma ci teniamo a ricordarvelo: potete accedervi tramite QUESTO link. Anobii è il social network dedicato ai libri ed è molto frequentato dagli utenti italiani. Una delle sue caratteristiche principali è la presenza dei “gruppi”, in sostanza dei forum dedicati a tematiche specifiche. Se siete dei lettori appassionati come noi, fateci un salto.

Facebook invece non ha bisogna di presentazioni. E' il social network per eccellenza, con un bacino di utenza di milioni di persone in tutto il mondo.
Il gruppo di InfinitiMondi è raggiungibile tramite QUESTO indirizzo. Ancora una volta ringraziamo JackdiSpade per il lavoro svolto.

Autori affermati
Passiamo adesso all'ultima delle novità. Si, come avete letto nel titolo, dalla prossima settimana inizieremo a dedicarci anche agli autori affermati, o famosi che dir si voglia, con un articolo a settimana dedicato a questo immenso e magnifico mondo della scrittura. Gli articoli varieranno tra recensioni, news e approfondimenti.
State tranquilli, non abbandoneremo il panorama degli autori emergenti. La recensione settimanale resterà, affiancata a metà settimana da un articolo dedicato ai nostri colleghi più quotati.
La motivazione di questo cambiamento è molto semplice: l'obbiettivo del progetto IM è quello di dare visibilità agli autori emergenti e questo lo facciamo tramite le recensioni. All'inizio del nostro cammino, pero', avevamo anche un altro “sogno”, quello di creare una community virtuale in cui uno scrittore o aspirante tale potesse trovare informazioni e consigli su come migliorare i propri lavori. Per questo dalla prossima settimana ci dedicheremo anche agli autori famosi: manuali e consigli pratici sono molto importanti, ma nulla puo' sostituire la lettura di un buon libro per arricchire la nostra conoscenza di un'arte molto complessa come la scrittura. In particolare, come al solito, ci dedicheremo principalmente al genere fantastico (fantasy, horror, sci-fi), senza disdegnare incursioni in altri generi a discrezione del recensore o di chi scrive l'articolo.
A questo punto sorge un problema piuttosto serio. Esistono decine di siti, blog e forum nel panorama italiano che ci permettono di leggere recensioni e articoli dedicati agli autori famosi. Alcuni dei quali sono del tutto professionali, con articolisti pagati e in grado quindi di offrire servizi contro i quali non potremo mai competere.
La verità è che NON vogliamo competere con queste “potenze” del settore. InfinitiMondi nasce come un blog di nicchia dedicato a poche persone, ma buone, come dice il detto. Nasce per diffondere il verbo degli autori emergenti troppo spesso denigrati dalle case editrici e quindi dal grande pubblico. L'editoria italiana è malata e su questo non c'è nessun dubbio. Per questo ci dedicheremo all'editoria inglese. Avete capito bene, gli autori famosi di cui ci occuperemo saranno valutati tramite i loro testi in lingua originale e solo in alcune eccezioni saranno valutate le traduzioni in italiano. Così come le novità a cui ci riferivamo in precedenza riguarderanno il mercato dei paesi anglofoni.
Iniziamo da qui a presentarvi il vasto e complesso mondo dell'editoria anglofona, ma l'obbiettivo è di riuscire un giorno a proporvi recensioni su testi autopubblicati in inglese, o indie-books come vengono chiamati in quelle lande. Inutile dirvi che il mondo editoriale in inglese è molto diverso (e migliore) di quello in italiano e proponendovi quindi le novità e i libri migliori, spesso non tradotti, speriamo di fare una cosa gradita, ma soprattutto utile per chi è in cerca dell'idea giusta per scrivere il proprio romanzo. Non dimentichiamoci che le mode in Italia arrivano dal mondo anglofono ad anni di distanza e i libri non sono un'eccezione. Vi consiglio di tenere d'occhio questa iniziativa.
Alcuni nomi che compariranno in questo nuovo appuntamento settimanale: Joe Abercrombie, Patrick Rothfuss, Brandon Sanderson, J.R.R. Tolkien, Richard Matheson e tanti altri.

Stay tuned.

3 commenti:

valeottantadue ha detto...

ma che meraviglia..questo progetto è bellissimo..

Jack DiSpade ha detto...

Se vuoi puoi metterti d'accordo con Unexist per curare la rubrica :) intanto domenica è il tuo momento...

Jack DiSpade ha detto...

prova

Posta un commento