Subscribe:

sabato 22 giugno 2013

"La Forgia del Destino" di Francesco Bertolino [Rating 7,5]



Titolo: La Forgia del Destino
Autore: Francesco Bertolino
Genere: Fantasy
Pagine: 417
Rating: 7,5/10
ISBN: 9781476258041
Link Acquisto 










Mi sono interrogato a lungo se fosse deontologicamente corretto recensire un autore che nel frattempo ha ottenuto il nostro marchio di qualità oltre ad essere entrato nello staff.
Alla fine ho deciso che il non recensirlo per scansare dubbi e illazioni sarebbe stato folle perché avrebbe anzitutto privato voi lettori di un ebook di qualità assoluta, e privato scrittorindipendenti.com della possibilità di dimostrare la propria imparzialità.
Colgo così l’occasione per lanciarvi la sfida: provate a leggere la saga di Bertolino, il cui primo capitolo peraltro è divenuto ora gratuito, e poi vedremo se avrete il coraggio di dirmi che sono stato di parte!
Ma veniamo all’ebook in questione “La Forgia del Destino”, II° volume della Saga della COmpagnia del Viandante, seguito de “La città degli Automi” recensito a suo tempo per noi dal Sire Oscuro, che ha fiuto per i talenti.


mercoledì 19 giugno 2013

Strategia di Scrittura nº13: Muoviti avanti e indietro, muoviti su e giù!


Gran parte del materiale di questo articolo - esempi esclusi - è tratto e/o riadattato dal manuale “Writing Tools” dell’insegnante di scrittura Roy Peter Clark, che ringrazio immensamente!

In Perché io Scrivo, George Orwell spiega che "la buona prosa è come una lastra di vetro trasparente". Un buon lavoro deve richiamare l’attenzione del lettore sul mondo descritto, non certo sui volteggi della penna di chi scrive! Quando ci sporgiamo davanti a una finestra per scrutare l’orizzonte, non notiamo il vetro e l’intelaiatura, eppure essi delimitano il nostro sguardo proprio come uno scrittore orienta la nostra visione della storia.

La maggior parte degli scrittori dispone di almeno due modalità di scrittura: "Non fate caso a me, concentratevi sulla storia", e "Guardatemi danzare! Sono troppo bravo!". In termini retorici, queste due modalità si chiamano understatement (attenuazione) e overstatement (esagerazione). E non è affatto vero che la seconda sia da buttare, dipende sempre dal contesto. Una buona regola è la seguente: più serio o drammatico il soggetto, più lo scrittore dovrebbe ritrarsi dietro il sipario, lasciando che la storia "si racconti da sé".

mercoledì 12 giugno 2013

"A volte la magia funziona" di Terry Brooks

Titolo: "A volte la magia funziona: Lezioni di una vita di scrittura"
Autore: Terry Brooks
Pagine:186
Editore: Mondadori
Rating: 7/10
ISBN: 8804517492
Link Acquisto (12)











Spulciando nal reparto "scrittura" della biblioteca, mi sono imbattuto in questo invitante volume. Molti di voi conosceranno Terry Brooks, autore della saga di Shannara nonché di quella di Landover. Anche io nalla mia fanciullezza ho letto qualcuno dei suoi libri, tre per l'esattezza: il classico "La spada di Shannara", il suo seguito e il suo preludio. Forse all'epoca avevo gusti un po' più grezzi di adesso, ma ricordo di aver gradito la lettura e confesso che non ho mai abbandonato l'idea di continuare la saga (sebbene oramai non ricordi nemmeno i nomi dei personaggi...).

Questo libello si propone come un manuale di scrittura, e invita il lettore con un titolo seducente e una copertina accattivante. In realtà, più che un vero e propio manuale, si tratta di un racconto delle vicende editoriali vissute dall'autore durante la sua fortunatissima carriera. Oramai giunto a veneranda età, Terry Brooks si concede di raccontarci senza peli sulla lingua le vere ragioni del suo successo (un buon editore e molta fortuna, ci dice), le sue ingenuità , i suoi errori e i compromessi che ha dovuto accettare.

domenica 9 giugno 2013

Energie della galassia. Luca Rossi [rating 7]

Titolo: Energie della Galassia
Autore: Luca Rossi
Genere: Fantasy,fantascienza.
Pagine: 244
Rating: 7/10
ASIN. B00ARD4PUQ
Link Acquisto (0,89€)









Energie della Galassia di Luca Rossi è una raccolta di racconti. Se ero pronta ad affrontare una lettura di fantascienza mi sono dovuta ricredere, perché i generi toccati dall’autore sono i più disparati, anche se la fantascienza e il fantasy la fanno da padrone.
I racconti contenuti in questa raccolta sono :
- Rewind
- Il Regno di Turlis
- Carcere a Vita
- Le Forme dell’Amore
- Arcot e la Regina
- La Famiglia Perfetta
- Emozioni nella Nuvola

mercoledì 5 giugno 2013

Strategia di Scrittura nº12: Scegli il numero di elementi con uno scopo


Gran parte del materiale di questo articolo - esempi esclusi - è tratto e/o riadattato dal manuale “Writing Tools” dell’insegnante di scrittura Roy Peter Clark, che ringrazio immensamente!

Caro scrittore consapevole, lo sappiamo, quando metti giù una frase o un paragrafo ti tocca affrontare mille volte lo stesso problema: quanti elementi usare? In quale ordine? La questione non è riducibile a una scienza, eppure nulla ci impedisce di attivare i raggi X e cominciare a “dare i numeri”...

Il Linguaggio dell’Uno

Quel tipo è paziente.
In questa semplice frase, definiamo quel tipo in base a una sola caratteristica: la sua pazienza. Forse dovremmo fornire delle prove, ma per ora vogliamo appena che il lettore si concentri su quella specifica qualità.

È proprio questo effetto di singolarità, di unilateralità, di mancanza di alternative, che caratterizza il Linguaggio dell’Uno.

domenica 2 giugno 2013

"La morte è soltanto il principio" di R.C.F. Monticelli [Rating 5]





Titolo: La morte è soltanto il principio
Autore: Rita Carla F. Monticelli
Genere: Avventura
Pagine: 143
Rating: 5/10
ISBN: 9781465722867
Download gratuito 








Oggi vi sottopongo un ebook gratuito che etichetterei genericamente come romanzo d’avventura.

Il testo, come anticipato con correttezza da parte dell’autrice nell’introduzione, tratta dell’ipotetico sequel del film “La Mummia”.

Per essere goduto appieno quindi presuppone che voi abbiate presente la storia svoltasi nella pellicola, o almeno questa è la raccomandazione della scrittrice.

A mio parere può tranquillamente essere letto anche senza aver visionato il precursore cinematografico, senza perdere nulla.

Non è il primo lavoro di Rita Carla Francesca Monticelli che appare qui sul blog, anche se questa volta l’esito a livello di valutazione è ben differente dal successo di "Deserto Rosso".

Ci tengo a sottolineare che questo ebook è stato scritto una dozzina di anni fa (seppur revisionato nel 2012 come si apprende dall’introduzione) e quindi la differenza a livello di voto probabilmente deriva dai miglioramenti intercorsi in questi anni nella prosa della scrittrice.