Subscribe:

mercoledì 4 settembre 2019

Disfida nr. 103: Il codice, quando la genetica superò ogni limite di Giuliano Parisi VS Z.A. Recht




Titolo opera: Il codice, quando la genetica superò ogni limite.

Autore: Giuliano Parisi

Casa Editrice: pubblicazione indipendente

Formato: ebook

Genere: Fantascienza apocalittica (estinzione di massa per pandemia)

Prezzo: Euro 2,50

Sinossi:
Per molti lustri gli astronauti osservarono l'inquinamento di alcune zone del pianeta terra dallo spazio. 
Non nel duemila e quarantacinque sul continente Europeo, un Eden densamente popolato senza soluzione di continuità, plasmato fortemente dalla green economy; le nazioni Europee prosperano come non mai, qui c'è la Felicità: E' l'America. 
Questa civiltà orgoglio di ogni bravo cittadino assennato, è assediata da un male crudele ereditato dal passato, gli scienziati chiamano esso: <<Il bioaccumulo da inquinanti>>. 
Link Acquisto Amazon
Questo fenomeno provoca patologie sanitarie gravissime e mortali a circa il trenta per cento dei nascituri di ogni nuova generazione, tuttavia questi bambini nonostante le loro malattie crescono e diventano adulti... e diventano ingranaggi degli ospedali, ingranaggi di un'enorme macchina medica che li mantiene in vita. 
Nel duemila e quarantacinque un astronauta osserva l'Europa dallo spazio, non vede più i drappi di grigio smog a coprire la pianura padana Italiana, il south east Inglese o parte del belgio e dei paesi bassi. Sembra tutto solamente bello, ma non lo è. 
Quei drappi si sono abbassati fino a toccare il terreno, l'acqua e il verde, ogni animale. 
Si sono infilati nella catena alimentare, scorrono nel nostro sangue.


Note/commenti/finalità dell'Autore:
Ho realizzato questa creatura semantica perché insoddisfatto dal filone "walking dead". La scrittura è iniziata cinque anni fa quando mi sono fissato a voler realizzare una delle mie fantasie, con essa mi sono formato nel tentativo d'assimilare le massime di London e King. Il testo è macelleria nella secondo e terza parte, invece nella prima parte il testo introduce i temi legati al bioaccumolo di inquinanti e vuole comunicare una idea di futuro, futuro pulito e forse migliore. 
A me piace realizzare mondi, non sono scrittore, chi di voi vuole aiutarmi per naturale inclinazione al disegno o alla scrittura mi contatti per accordarsi.  
     
BIG da sfidare: 
Non ho mai letto libri di zombie, quindi penso che questo titolo non possa partecipare alla disfida...
[NdR: inseriamo testo d'ufficio]




Epidemia Zombie di Z.A. Recht  








0 commenti:

Posta un commento