Subscribe:

domenica 1 dicembre 2013

darag Fanyx e la pergamena di cristallo [Rating 6]


Titolo: darag Fenyx e la pergamena di cristallo
Autore: E.M.Z.
Editore: auto-pubblicato
Genere: Fantasy
Pagine: 296
Rating: 6
Link download (0.92€)

Com'è facile intuire dal titolo Darag Fanyx e la pergamena di cristallo è un Fantasy. Ed'è il primo di una serie..una trilogia credo.

Il mondo che l’autore ci presenta è nuovo ed originale.
Darag vive in un posto fantastico dove esiste la magia, ma che a causa della perfidia di alcuni Maghi Oscuri, è stata vietata. Per questo, non potendo più utilizzare quest'arte senza cadere nell'illegalità, hanno sviluppato un ottima tecnologia, che mantiene comunque un sapore antico, come carrozze motorizzate e velocissime.
Nonostante sia bandita, la magia non è scomparsa..i maghi continuano a nascere ed esistono oggetti magici, come le pergamene, che possono consentire l’ utilizzo i alcuni incantesimi anche a chi mago non è, ma vuole raggiungere certi scopi (anche quelli banali come far funzionare il freezer), il tutto tenuto nel più grosso riserbo.
Come dicevo, anche i maghi sono banditi e per questo vengono allontanati fin da piccoli. Maghi si nasce. Se a tre anni un bambino brilla, è destinato a diventare uno di loro.
Darag Fenyx è un mago, ha brillato a tre anni, ha ricevuto la bacchetta e i suoi libri, ma nessuno lo sa, soltanto  la sua famiglia. Ad essere sinceri il suo apprendimento dei segreti magici si è interrotto molto presto, quando perse la bacchetta. Da allora è un ragazzo quasi normale, piuttosto annoiato, che non smette di fantasticare sulle grandi avventure che vorrebbe intraprendere.
Il sogno si trasforma presto in realtà. Un giorno la sua vita viene sconvolta dall'attacco di tre preddar (cacciatori di maghi) che si presentano a casa sua,alla ricerca di maghi clandestini da consegnare. Grazie all'aiuto di Zagos, il suo fedele unicorno,  riesce a sconfiggerli e contemporaneamente gli viene svelata la sua vera identità. Quella di Cavaliere Incantato del Drago, uno dei maghi più potenti che il mondo conosca.
Ora che è stato scoperto e che anche lui ha scoperto chi è e di cosa è capace, parte alla ricerca degli altri tre cavalieri, con i quali dovrà lottare per difendere  l’oggetto magico più potente, la pergamena di cristallo. La pergamena non deve finire nelle mani sbagliate. Il male risorge.

Purtroppo, anche questo libro fa parte di una serie, perciò la storia è monca ed è difficile trarre conclusioni. È sicuramente un fantasy classico, dove c’è il ragazzo che scopre i suoi poteri e su cui grava il peso della salvezza di tutti, e c’è il viaggio che lo porterà non solo a crescere e maturare, ma anche a compiere il suo destino.
Gli elementi del racconto, specie nell’ambientazione, sono molto originali e anche la storia ha un inizio frizzante e molto interessante, che potrebbe avere mille sviluppi.
I personaggi sono abbastanza delineati, specialmente il protagonista e facciamo la conoscenza di molte creature, tutte provenienti dal bagaglio fantastico comune: nani, elfi,unicorni….
Quello che ho non apprezzato moltissimo è lo stile, l’ho trovato molto “acerbo”. Questo è probabilmente dovuto anche al fatto che la storia è rivolta a un pubblico molto giovane ed è un aspetto che traspare molto dal tipo di scrittura.
Una storia comunque carina, a tratti divertente e tiene compagnia.
Resto in attesa di conoscere il resto delle avventure di Darag e gli altri cavalieri incantati.

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Vale, sono EMZ.
Sono molto contento di vedere che il racconto ti sia piaciuto. Fa sempre piacere vedere il proprio lavoro apprezzato. Grazie mille.

Posta un commento