Subscribe:

domenica 11 novembre 2018

Recensione: La Strega delle Nebbie. Lullabies from Darkness #1 di Isabel Giustiniani


ebook free romanzo fantasy
Link Download free Amazon

Titolo: La Strega delle Nebbie


Saga: Lullabies from Darkness

Editore: pubblicazione indipendente

Genere: Fantasy, sci-fi

Prezzo: ebook FREE

Sinossi: Sei disposto a morire per salvare chi ami?
RACCONTO - Tutti sanno dove si trova il Lago delle Nebbie, ma nessuno desidera raggiungerlo. Non c’è pesce in quelle acque morte coperte da vapori che nemmeno il sole più vivido riesce a penetrare. Niente selvaggina nei boschi circostanti, solo alberi scuri che si diradano fino a pochi stentati arbusti lungo le rive dall’acqua immobile. 
Eppure al villaggio giurano che lì viva una vecchia. Una vecchia pazza che imbroglia i viandanti, scherzano alla taverna davanti a un boccale di birra. Una vecchia strega dagli oscuri poteri, sussurrano invece al riverbero dei focolari nelle notti più buie.
Melany, Robert, Jason. Tre vite unite da un anello di nebbia e sangue, amore e disperazione. E un antico segreto custodito nelle spire di bruma di un lago maledetto.

Recensione: Oggi vi presento la novella gratuita “La Strega delle Nebbie: Lullabies from Darkness #1” di Isabel Giustiniani che potete scaricare online gratuitamente. Un racconto di una trentina di pagine che ho apprezzato particolarmente. Si tratta peraltro di una sorta di prequel che ci introdurrà nell’universo generato dalla fantasia dell’autrice e che prenderà il nome appunto di Lullabies from Darkness. Un ciclo composto da questo primo racconto e dai successivi tre romanzi, il primo dei quali, La Tessitrice di Sogni, è già bello che finito e disponibile, e presto verrà recensito su queste pagine.
Il racconto, pur non presentando elementi di particolare originalità, mi ha colpito molto, per le indubbie doti e l'eleganza della prosa dell’autrice. Le scene ricreate riescono ad essere realmente palpitanti, le emozioni dei personaggi chiaramente percepibili e nessun lettore può rimanerne indifferente. Alle volte si usano queste definizioni con leggerezza, ma vi assicuro che non è il mio caso. Leggendo la vicenda, ripeto, che non presenta elementi di originalità tali da poter smuovere un veterano incallito come me, ho però realmente provato angoscia e partecipazione. Questo è un risultato già difficile in se da raggiungere, ma lo diviene ancor più se pensiamo che ci troviamo alle prese con un racconto e con il breve lasso spaziale concesso da questa tipologia di componimento all’autore. 
Beh, la Giustiniani ci riesce, e lo fa in grande stile, con un linguaggio capace di tenerci per mano mentre ci addentriamo nei boschi ammantati di bruma che circondano il lago dove dimora La Strega delle Nebbie. Complimenti!
Un racconto che vi consiglio vivamente di provare, oltretutto trattandosi pure di un’opera che ci viene regalata, mi sembra veramente folle non approfittarne. 
Una saga che personalmente intendo proseguire, lasciandomi trasportare in un mondo che si preannuncia del tutto particolare, visto che nell’ambientazione prettamente fantasy si verranno ad affiancare elementi sci-fi. Mi piacciono le contaminazioni fra generi e sono certo che l’autrice abbia le doti per riuscire ad amalgamare per bene i vari elementi. 
Infine, per quanto riguarda la realizzazione del prodotto, nulla da eccepire. I refusi si contano sulle dita di una mano, mentre per il resto tutto è reso con la solita professionalità e cura che contraddistinguono un’autrice che abbiamo già conosciuto nelle precedenti recensioni e che contribuisce a dare lustro all’editoria indipendente. 
Voto 7,5. 

0 commenti:

Posta un commento