Subscribe:

venerdì 7 luglio 2017

Nowaland di Matteo Marchisio [Rating 6]


Link Acquisto Amazon

Compralo da La Bancarella di scrittorindipendenti


Titolo: 
Nowaland


Autore:  Matteo Marchisio

Editore: Delos Digital

Genere: Azione

Prezzo: Euro 2,99

Rating: 6

Sinossi: ROMANZO BREVE (75 pagine) - THRILLER - Una nuova missione nella savana rodesiana, sul finire del '79. Questa volta nel Nowaland, un minuscolo rettangolo di continente nero attraversato da cannibali e mercenari di ogni tipo. Rieke Hatefield deve tornare in azione. Mentre lui e Katie si fanno largo tra nuovi armamenti in mano ai ribelli, la situazione politica in Rodesia arriva nella sua parte più buia, fatta di massacri strada per strada fra coloni e indigeni. La disfatta è inevitabile. L'unico obbiettivo è contenere le perdite...

Sono trascorsi solo una manciata di mesi da quando Rieke Hatefield ha scelto di aiutare il proprio paese come uomo dello Special Branch, i servizi segreti rodesiani, dopo l'avventura narrata nel romanzo "Sezione NKZ-68" (Delos Digital). I gruppi armati rivoluzionari stanno iniziando a raffinare gli attacchi al confine rodesiano, sfoggiando tecnologie oltre l'avanguardia per arrivare direttamente alle sedi del governo nel cuore della nazione. Il dissolvimento della Rodesia è iniziato, e nessuno può porvi limite. A Rieke e Katie tocca tentare di tappare le falle. Per farlo dovranno risalire le tracce degli assalitori nell'angolo più pericoloso, un lembo di terra chiamato Nowaland compreso tra Rodesia, Zambia e Mozambico. Arriveranno al loro limite estremo, scoprendo quanto ampio sia l'appoggio ai nemici della loro nazione e difficile tornare a casa, se non per denunciare quanto scoperto, almeno per salvarsi la pelle. 

Recensione: Nuova recensione per un lavoro dell’autore Matteo Marchisio, che oramai abbiamo imparato a conoscere molto bene, essendo ospite fisso del nostro blog. Il romanzo breve di cui ci occupiamo oggi è “Nowaland”, che costituisce in concreto un nuovo episodio per la coppia di protagonisti che abbiamo conosciuto nel precedente Sezione NKZ-68 (qui la recensione).
Devo ammettere che Nowaland mi ha dato l’impressione di essere stato portato a termine con un po’ troppa fretta, e non solo per la presenza di alcune sviste e refusi, ma anche per alcuni passi meno felici del solito nella prosa del Marchisio. Magari è solo un’impressione, intendiamoci, e il testo scorre via rapido e piacevole come al solito, eppure il sentore che il dedicarci una dose di tempo in più l’avrebbe potuto far maturare meglio, mi rimane.
L’ambientazione è quella già conosciuta in NKZ-68, solo temporalmente in una fase più avanzata, con il paese in preda ai cambiamenti che l’hanno trasformato da Rodesia a Zimbawe. Anche in questo caso parliamo di avventura, spionaggio e azione, solo che lo scenario e la vicenda risulta, a mio personalissimo gusto, meno riuscita del solito.
Considerando comunque gli standard elevali cui il Marchisio ci ha abituati, il racconto risulta ad ogni modo gradevole e meritevole di una sufficienza piena, ma diciamo che il mistero e le particolarità che avevano caratterizzato il predecessore, non sono state pareggiare da questo Nowaland.
I dialoghi permangono sempre ad ottimi livelli, naturali e frizzanti il giusto, senza mai dare l’impressione di forzature o quant’altro, e questo contribuisce a ravvivare una vicenda che appunto risulta meno “elettrizzante” di quanto siamo stati abituati.
Ho appreso dall’autore l’esistenza di un terzo episodio nel quale saranno nuovamente presenti i protagonisti, vedremo se riusciranno a tornare ai fasti dell’esordio. Sono certo di sì! 
I racconti brevi, come il presente, sono spesso rischiosi in quanto la vicenda è unica, o prende o no, non ci sono vie di mezzo, né seconde occasioni. Ad ogni modo, al prezzo di 2,99 euro di Nowaland, imposta dall’editore Delos Digital, preferisco consigliare di acquistate i romanzi della serie A.r.c.a. autoprodotti dallo stesso autore in modo indipendente. 
A voi la scelta!

0 commenti:

Posta un commento